Concorso Internzionale di Scultura

17^ edizione – Coredo – Predaia – Centro Storico dal 13 al 18 agosto
L’Assessorato alla Cultura del Comune di Predaia organizza la 17^ edizione del Concorso di Scultura in Legno denominato “Il Legno riprende vita”: simposio scultoreo al quale partecipano artisti provenienti da tutta Italia. L’ambito del concorso si tiene all’aperto, dove gli artisti scolpiscono ognuno la propria opera sotto gli occhi incuriositi dei passanti e facendo vivere in diretta l’arte di come un pezzo di legno si trasforma in opera d’arte.
Il tema proposto agli artisti quest’anno sarà “LA STREGA IN OGNI DONNA”.
Il simposio si conclude con la premiazione nella serata di sabato 18 agosto nel
piazzale di Casa Da Marta in occasione della tradizionale Festa dei Vòuti.


Mostre a “Casa Marta”

Casa Marta è un pregevole esempio di architettura di stile veneziano della prima metà del XVI secolo.
Si trova nel centro del paese e viene utilizzata come sede per esposizioni e mostre di vario genere.

“LIKE FLOYD – A PINK FLOYD STORY. RICORDI E MEMORABILIA” dal 7 giugno al 15 luglio
Cinquant’anni di storia dei Pink Floyd raccontati da un’esposizione di libri, discografia, oggettistica, ricordi e cimeli di collezionisti. Una raccolta che riassume la passione di milioni di fan e amanti della musica rock del famoso e inimitabile gruppo musicale britannico.

“PROJECT ART… IN MOSTRA” – dal 29 giugno al 29 luglio
Un progetto tenace e ambizioso realizzato dalla Cooperativa Sociale GSH, che ha lo scopo di andare oltre… oltre ciò che vede, che sente, che immagina, perché l’essenza stessa della persona è oltre le apparenze. Artisti speciali che hanno consegnato a pennello, colori e tela, le loro emozioni inespresse.

“MOSTRA PERSONALE DI DANILO POZZATTI” – dal 10 agosto al 16 settembre
Il famoso pittore trentino Danilo Pozzatti svolge la sua attività artistica sin dal 1970 ed ha allestito numerose mostre personali in gallerie private, prestigiosi palazzi e castelli della regione, riscuotendo sempre grande successo di critica e pubblico. In questa personale, Pozzatti presenterà al pubblico la sua nuova creazione artistica: la sua personale interpretazione della famosa “Inquisizione D’Anaunia” vissuta a Coredo a partire dal primo decennio del 1600.


MUSEO ETNOGRAFICO DELLA CULTURA CONTADINA D’ANAUNIA
Una ricca collezione di materiale etnografico che racconta, attraverso i molti oggetti in mostra, le attività agrosilvo-pastorali che si svolgevano in Val di Non “tanti anni fa”: attrezzi da lavoro, utensili, abitudini e terminologie ormai quasi scomparse rimangono in vita grazie a questo prezioso tesoro di informazioni.
Per visite guidate a gruppi su richiesta tel. 333 21 61 291(Sig. ra Ivana Rizzardi)
Apertura per le prime due settimane di agosto: dal martedì al venerdì dalle ore 15.00 alle 19.00
Luglio e agosto aperto tutti i venerdì, sabato e domenica dalle 16.30 alle 19.00


MUSEO DEI COSTUMI POPOLARI E FOLCLORICI DAL MONDO
Vi sono esposti circa 90 costumi originali, provenienti da ogni parte del pianeta, corredati da gioielli, strumenti musicali e utensili. Lo spazio espositivo è curato e gestito dall’Associazione Culturale Trentino Mondialfolk.
La visita al museo è un magico viaggio tra colori e sogni e uno stimolo alla conoscenza dell’altro.
Orario: Tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 16.00 alle 19.00